Archivi categoria: eventi

13 marzo, evento scuola: “La guerra è il mio nemico”

Ci siamo! Dopo quasi un anno di preparazione e 7 mesi di lavoro da parte delle studentesse e degli studenti di 13 istituti della provincia di Pistoia, l’evento finale del percorso “La guerra è il mio nemico. 21° secolo: cultura di guerra o cultura di pace?”, una proposta di ricerca critica rivolta agli alunni delle scuole superiori. Un percorso nato e sviluppato all’interno di Pistoia Capitale italiana della cultura 2017 e che, sin dal 2016, ha visto il patrocinio e la collaborazione del Comune di Pistoia.

Martedì 13 marzo, alla presenza della presidente di Emergency, Rossella Miccio, presso l’aula magna del Liceo Scientifico Duca d’Aosta di Pistoia, oltre 200 partecipanti, accompagnati dai loro docenti, presenteranno scritti, video, letture e ogni forma creativa concepita in questo lungo periodo, per mettere in scena la propria idea di cultura di pace. Singoli studenti o intere classi, si alterneranno sul palco per condividere quanto prodotto attorno al tema proposto.

Il gruppo pistoiese di Emergency ringrazia, sin da subito, il preside Paolo Biagioli e tutto il personale del Liceo Scientifico per la grande disponibilità dimostrata. Assieme a loro, ogni singolo docente ed alunno che ha preso parte, sacrificando parte del proprio tempo, a tale ambizioso progetto. Per noi volontari, questa sensibilità verso i temi cari all’associazione è pilastro fondamentale per portare avanti, con convinzione, quella promozione di una cultura di pace che ci spinge ad andare avanti per costruire una società solidale e dagli occhi aperti.

Annunci

Cena 16 febbraio Circolo ARCI Barile – ringraziamenti

Vogliamo ringraziare le amiche e gli amici del Circolo ARCI di Barile (Pistoia), per l’organizzazione e la buona riuscita della serata di venerdì 16 febbraio; all’interno dei locali dello storico circolo, si è svolta – come ormai è consuetudine da tre edizioni – una cena dai prezzi popolari e dallo spirito solidale.

Ci sentiamo di esprimere la nostra gratitudine anche per un aspetto non banale, vale a dire la volontà da parte dello staff del circolo di tenere al minimo le spese vive rispetto all’incasso della serata; questo si è tradotto in una donazione di 600 euro in favore dei progetti di Emergency.

A questo importante aspetto, si è coniugato quello fondamentale della promozione di una cultura di pace che costituisce il senso della nostra attività.

Grazie anche all’intervento del dottor Enrico Solito, pediatra che ha lavorato per Emergency in varie missioni, si sono toccate le tematiche care all’associazione, con un focus sull’Afganistan e su quelle che sono le conseguenze dirette ed indirette dei conflitti armati.

Qui Catania!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: